NOVITÀ

Il catalogo itinerari per le famiglie

Il catalogo itinerari per le famiglie

E’ consultabile on line il catalogo degli Itinerari scuola città dedicato ai genitori, in cui sono segnalate le attività educative che la città offre alle famiglie. Nella prima parte (A SCUOLA) sono indicati gli itinerari pensati per le classi che prevedono il coinvolgimento dei genitori, mentre nella seconda parte (IN CITTA’) sono contenute informazioni su iniziative ed eventi che enti o associazioni promuovono e gestiscono in città per genitori, bambini e ragazzi. Il catalogo è disponibile in pdf  e in formato e-book
A BUK 2016 anche tanti laboratori per bambini

A BUK 2016 anche tanti laboratori per bambini

Sabato 20 e domenica 21 febbraio 2016 al Foro Boario in programma l’edizione 2016 di BUK, il Festival della piccola e media editoria. Tra le novità di quest’anno il BUKIDS, una nutrita serie di attività e laboratori dedicati ai bambini, tra i quali vi segnaliamo gli incontri musicali curati da Franca Mazzoli, Anna Baio e Stefano Fiorini. Per informazioni Fausta Di Falco - VerbaVolant Edizioni 3338672919 - info@verbavolantedizioni.it
MERCANTINGIOCO 2016

MERCANTINGIOCO 2016

Sarà domenica 20 marzo il primo appuntamento dell’edizione 2016 di Mercantingioco, il gioco di compravendita dedicato ai bambini organizzato da Memo e dal Consorzio Il mercato. L’iscrizione per bambini e ragazzi è a pagamento con biglietto di € 5,00 per ogni postazione. Iscrizioni per i bambini a partire dalle ore 14 di lunedì 7 marzo 2016.
Iscrizioni scolastiche on line: come e dove farle

Iscrizioni scolastiche on line: come e dove farle

Anche quest’anno sono stati organizzati sul territorio diversi sportelli per aiutare i genitori in difficoltà nella procedura di iscrizione on line alle classi prime delle scuole primarie e secondarie di I e II grado di Modena.
Gli 11 sportelli sono attivi dal 22 gennaio al 22 febbraio 2016.
Cristalli e conflitti: due momenti formativi per saperne di piu'

Cristalli e conflitti: due momenti formativi per saperne di piu'

Perchè parlare di minerali e conflitti? Quali sono i minerali causa di conflitti sociali? Gli smartphone, i tablet, i computer sono beni prodotti dai cosiddetti “minerali dei conflitti”, ossia minerali estratti sotto il controllo di bande armate e gruppi di ribelli. Il Museo Universitario Gemma 1786 e l’Istituto Storico di Modena propongono due incontri rivolti ai docenti di secondaria di primo e secondo grado. Primo appuntamento venerdì 5 febbraio 2016. Iscrizione obbligatoria su mymemo.
EnergeTicamente e M'illumino di meno

EnergeTicamente e M'illumino di meno

A febbraio il Multicentro Ambiente e Salute (MUSA) del Comune di Modena propone la mostra con laboratori didattici per le classi, EnergeTicamente, sull’energia solare e le risorse energetiche etiche e sostenibili e un concorso, M'illumino di meno, aperto alle scuole d'infanzia, primarie e  secondarie di primo e secondo grado.Gli elaboratori dovranno avere come soggetto il risparmio energetico e la mobilità sostenibile.
Incontri per genitori su nuove e possibili relazioni educative

Incontri per genitori su nuove e possibili relazioni educative

Crescere on line è il titolo di una rassegna di incontri e laboratori per genitori promosso dal Comune di Modena e dal Servizio sanitario regionale. A partire dal 23 gennaio in programma tre conferenze e otto laboratori di approfondimento per affrontare e confrontarsi sulle problematiche educative genitori-figli di oggi. Scarica il programma.
Diventare volontari per la Lega del filo d'oro

Diventare volontari per la Lega del filo d'oro

Scade il 26 febbraio il termine per iscriversi al corso base di formazione gratuito per diventare volontari della Lega del filo d'oro. Il corso si terrà sabato 5, 12 e 19 marzo 2016 dalle dalle 9.00 alle 16.30 presso il Centro Socio Riabilitativo Residenziale Lega del Filo d’Oro in Via delle Costellazioni, 141/143 (Modena). Info: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00 Tel. 059 342059 - 338 7803049 -
volontariato.modena@legadelfilodoro.it
Curricolo Ŕ responsabilitÓ

Curricolo Ŕ responsabilitÓ

Si svolgerà a Milano dal 26 al 28 febbraio il 20° convegno nazionale dei Servizi Educativi e delle Scuole dell’Infanzia dal titolo "Curricolo è responsabilità. La sfida del progetto 0/6 e oltre", ispirato ai cambiamenti ed alle prospettive indicate dalla legge 107/2015 che sancisce i livelli essenziali e definisce l’unitarietà del percorso curricolare 0/6.
Polvere - dialogo tra uomo e donna

Polvere - dialogo tra uomo e donna

Il Comune di Modena organizza un’iniziativa sul tema delle dinamiche di potere e della violenza verbale e psicologica nelle relazioni di coppia. L’iniziativa, che avrà luogo l’8 e il 9 marzo, prevede uno spettacolo teatrale, una giornata di studio e una conferenza-dibattito-spettacolo rivolta alle classi del triennio delle Scuole Secondarie di secondo grado della città. 
Lunedì 18 gennaio 2016 alle ore 17,00 presso MEMO gli insegnanti interessati sono invitati a un incontro con gli organizzatori dove verranno presentati i contenuti dell’iniziativa e distribuito il materiale informativo.

Navigare attorno ai testi

Navigare attorno ai testi

E’ visionabile on line l’ipertesto Navigare attorno ai testi, che documenta l’attività di formazione degli insegnanti delle scuole comunali di Modena nell’ambito linguistico e numerose esperienze didattiche realizzate nelle sezioni. L’ipertesto è stato curato da Susanna Stanzani, con il coordinamento pedagogico di Daniela Guerzoni e la consulenza del professor Fabrizio Frasnedi e del dottor Yahis Martari, del Dipartimento di Italianistica dell’Università degli Studi di Bologna.
Un nuovo sportello consulenza a Memo

Un nuovo sportello consulenza a Memo

Parte a Memo un nuovo sportello consulenza, oltre ai consueti già attivati, sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa, la pratica clinica del settore riabilitativo che, attraverso strategie, tecniche, tecnologie e metodi, si propone di  facilitare la comunicazione a persone che presentano una carenza o l’assenza della comunicazione scritta e verbale. Allo sportello si accede previo appuntamento telefonando o scrivendo a Mila Benati 0592024342 - mila.benati@comune.modena.it
I nonni raccontano gli orti

I nonni raccontano gli orti

On line l'e-book che documenta l’itinerario didattico I nonni raccontano gli orti, realizzata durante gli anni scolastici 2013/2014 e 2014/2015. L’intento dell’itinerario è far conoscere ai bambini l’orto, come viene coltivato, come si modificano le tecniche utilizzate e le piante coltivate. Si favorisce in questo modo il rapporto intergenerazionale e di trasmissione di conoscenze e saperi da parte di persone in pensione che coltivano un orto e che raccontano ai bambini la loro esperienza.
Nuovi itinerari 2015-16 collegati ad eventi

Nuovi itinerari 2015-16 collegati ad eventi

Sono disponibili on line tre nuovi itinerari collegati alle  mostre/eventi Il manichino della storia: l’arte dopo le costruzioni della critica e della cultura e Daniel Spoerri. Eat Art in Transformation. Gli itinerari 456 Le forme del cibo (infanzia e primaria) e il 457 L’arte cibo per la mente (secondaria di I e II grado) si ispirano alla mostra  Daniel Spoerri. Eat Art in Transformation e vengono realizzati grazie ai nuovi laboratori didattici alla Galleria Civica di Modena. L’itinerario 458 Il manichino della storia (per scuola infanzia, primaria, secondaria di I e II grado) si svolge al Mata e prevede per giovedì 1 ottobre un incontro a partecipazione libera per i docenti interessati.
Piano formativo 2015-2016

Piano formativo 2015-2016

E’ disponibile on line l’offerta formativa di Memo per l’anno scolastico 2015/2016, suddivisa come di consueto in corsi aperti ai docenti di Modena e provincia, corsi in convenzione con le Direzioni Didattiche, le Scuole secondarie di 1° grado e gli Istituti Comprensivi di Modena e corsi promossi dal Coordinamento pedagogico del Servizio 0/6 del Comune di Modena. Le iscrizioni ai corsi non completi sono ancora aperte e si effettuano accedendo all’area interattiva Mymemo.
Tornano le domeniche a percussione

Tornano le domeniche a percussione

Al museo-laboratorio Quale percussione? torna, una domenica la mese tra settembre e maggio,  Ascoltare popoli e culture del mondo, il viaggio sonoro condotto da Luciano Bosi alla scoperta di oltre 500 strumenti musicali a percussione provenienti da tutto il mondo. L’iniziativa è rivolta ad adulti e bambini dai 3 ai 99 anni ed è gratuita. Iscrizione obbligatoria al 3425776903 e dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12: 059.2034314 - 059.2034320.
Progetto Le stagioni della musica

Progetto Le stagioni della musica

Sono proposti dall’Associazione Musicale Estense i tre percorsi del progetto Le stagioni della musica che si propongono di avvicinare i bambini di scuola dell’infanzia e primaria all’arte e alla musica attraverso un’ottica interdisciplinare e con approccio interattivo. Info: 059 214 333 - 345 8450413  - info@grandezzemeraviglie.it
Proposte formative Lend Inglese e Spagnolo anno scolastico 2015-2016

Proposte formative Lend Inglese e Spagnolo anno scolastico 2015-2016

Disponibili le proposte formative dell’associazione Lend Inglese e della neo-nata Lend Lend Spagnolo per l’anno scolastico 2015-16, dalle nuove tecnologie a scuola all’aggiornamento linguistico,  dai  workshop alla letteratura.
Visite gratuite per le classi alla Casa Museo Luciano Pavarotti

Visite gratuite per le classi alla Casa Museo Luciano Pavarotti

Da settembre i docenti di scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado hanno l’opportunità, con le loro classi, di effettuare una visita gratuita al Casa Museo di Luciano Pavarotti. La visita si svolgerà di mattina ed ha una durata di circa 40 minuti. Prenotazione obbligatoria telefonando allo 059.460778
Un nuovo video racconta Memo

Un nuovo video racconta Memo

Il video su Memo realizzato dalla Regione Emilia in occasione del “Giro” della vicepresidente e assessore al Welfare e Politiche abitative della Regione, Elisabetta Gualmini. Un percorso sul territorio con le storie, i volti, le immagini del welfare in Emilia-Romagna. Primo viaggio dedicato ai servizi per l’infanzia (ma non solo), con tappe all’asilo “Sandra Forghieri” e al centro Memo – entrambi sotto la Ghirlandina – e alla scuola paritaria “Sacro Cuore” di Finale Emilia, ricostruita dopo il terremoto.
Una visita al museo laboratorio QUALE PERCUSSIONE?

Una visita al museo laboratorio QUALE PERCUSSIONE?

Partecipare ad una delle attività proposte dal museolaboratorio Quale Percussione? equivale a prendere parte ad un incredibile viaggio sonoro. Luciano Bosi ha raccolto più di 3.000 pezzi provenienti da ogni dove, per mezzo dei quali il museo diventa uno spazio aperto alla trasmissione della conoscenza, teso in una continua relazione tra i fruitori, gli strumenti esposti ed il contesto in cui sono immersi, un vero e proprio percorso di narrazione tra riti e tradizioni di popoli diversi.
ARCHIVIO NEWS:

IN PRIMO PIANO


CALENDARIO EVENTI