Apprendimento e Democrazia

apprendimento e democraziaUn progetto di formazione/ricerca/azione sulla democrazia nelle pratiche di costruzione delle conoscenze. Diario del primo anno.
Apprendimento e democrazia nella scuola: un binomio possibile? Molteplici i possibili intrecci tra i due termini: democrazia come costruzione di un contesto di apprendimento democratico, come approccio aperto ai saperi, come laboratorio narrativo e personale dei saperi, come possibilità di portare a scuola la propria storia… È per cercare una possibile risposta a questa domanda “impossibile”, ma legittima, che è nato il progetto di formazione e ricerca promosso dalla Fondazione “Mario Del Monte” e sostenuto dagli Assessorati all’Istruzione del Comune e della Provincia di Modena, con il contributo della Regione Emilia Romagna e del Fondo Sociale Europeo. In questo fascicolo si racconta con quali presupposti teorici, con quali modalità e con quali esiti trasformativi si è realizzata la prima parte (prevalentemente incentrata sulla formazione degli insegnanti) di questo progetto, continuazione ideale di una predente ricerca promossa, sempre dalla Fondazione Del Monte, nel 2002 sulla percezione che gli studenti e gli insegnanti hanno della scuola come spazio della democrazia. Il percorso di ricerca, che ha visto la partecipazione di 15 insegnanti di scuola media superiore degli istituti di Modena e provincia, riprende ora con il coinvolgimento anche degli studenti.

G. Niccolai, A.M. Pedretti (a cura di), Apprendimento e Democrazia. Un progetto di formazione/ricerca/azione sulla democrazia nelle pratiche di costruzione delle conoscenze. Diario del primo anno., 2006, 65 p., in consultazione e scaricabile

scarica il volume

 

 
 

Ultimo aggiornamento: 23/06/14


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0