Documentaria 1999

 
Modena 6 - 10 settembre 1999
 
Un convegno rappresenta una occasione di crescita se offre la possibilità di dare spazio al confronto, allo scambio di esperienze e materiali, ma anche alle riflessioni critiche, alla discussione sulle questioni ancora aperte che attraversano il mondo della scuola.
 
La documentazione, per la sempre maggiore rilevanza che va assumendo nei contesti scolastici e per la varietà di motivazioni ad essa sottese, mette a nudo pratiche di lavoro e specificità configurandosi come un’area da interrogare, capace di restituire, da un’altra angolazione, l’immagine delle strutture formative nelle quali viene praticata.
 
Mario Lodi metteva in luce i vantaggi che scaturiscono da una consuetudine alla documentazione.
 
La documentazione è inoltre sempre servita a ripensare criticamente il lavoro precedente, a ricordare le occasioni perdute, a vederne i limiti e quindi a far nascere i propositi. Da qui un continuo evolversi della capacità professionale.
 
È questo lo spirito con il quale viene riproposta “DocumentAria”, un incontro con la scuola modenese attraverso l’esposizione ed il racconto delle esperienze didattiche. I temi sviluppati dalle documentazioni raccolte sono quelli che danno i titoli ai quattordici stand.
 
 
 
 

 
Materiali (formato pdf)
 
Programma
 
Catalogo Esperienze in mostra
 
Comunicazioni
 
 
SESSIONI PLENARIE
 
martedì 7 settembre 1999
Progettare la scuola dell’autonomia
 
Progettare la scuola dell’autonomia
Giuseppe Cosentino - Direttore Generale per l’istruzione classica, scientifica e magistrale
Formazione e aggiornamento - Formazione e sviluppo della professionalità
Walter Moro - Consiglio Nazionale della Pubblica Istruzione
Saperi e apprendimento
Anna Maria Ajello - Università degli Studi di Roma "La Sapienza
L’autonomia scolastica: uno scenario in evoluzione. Autonomia: la scuola alla ricerca di un pensiero ...
Giancarlo Cerini - Ispettore Ministero Pubblica Istruzione
 
-----
mercoledì 8 settembre 1999
I saperi dell’integrazione
 
Integrazione "Lo stato dell’arte: quali saperi per l’handicap"
Sergio Neri - Ispettore tecnico M.P.I. Coordinatore dell’osservatorio nazionale per l’integrazione scolastica
Sviluppo del pensiero e autonomia: pensando anche all’integrazione
Renzo Vianello -  Università di Padova
Conoscenze e professionalità per ridurre l’handicap
Andrea Canevaro - Università di Bologna
Integrazione scuola-lavoro: quali saperi professionali
Saverio Lorini  - Fondazione Don Gnocchi
 
------
giovedì 9 settembre 1999
www.apprendere.it
 
L’evoluzione dell’intelligenza dall’uomo a Internet
Giuseppe O. Longo - Università di Trieste
L’impatto delle nuove tecnologie nella scuola
Antonio Calvani -  Università di Firenze
Reti Telematiche e Cooperazione (tratto dal capitolo 6 di Insegnare e Apprendere in Rete, Zanichelli, 1998)
Guglielmo Trentin - CNR Istituto Tecnologie Didattiche di Genova
Internet come risorsa didattica
Mario Rotta - Laboratorio di Tecnologie dell’Educazione, Università di Firenze
 
 
 

Ultimo aggiornamento: 09/09/09


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0