Autismo e disabilita' motoria: introduzione a metodologie di lavoro

DOCUMENTI ALLEGATI
questionario di verifica  questionario di verifica  (76,00 Kb)
in collaborazione con AUSL Modena - Servizio NPIA e Coordinamento Scuole dell’Infanzia del Comune di Modena
 
Il corso ha l'obiettivo di presentare i principi guida ed alcuni strumenti relativi a metodologie utilizzate nell'ambito scolastico alla presenza di bambini con disabilità.
I presupposti teorici di tali metodi costituiscono sia scelte di campo rispetto alla costruzione di percorsi educativo-didattici mirati al potenziamento delle risorse disponibili nei bambini, sia una modalità per far acquisire agli insegnanti strumenti operativi utili nei contesti in cui i bambini stessi sono inseriti.
 
Programma
 
mercoledì 12 novembre 2008
Disabilità neuromotoria (lezione frontale)
Liliana Guerra - AUSL di Modena, servizio di NPIA
 
mercoledì 3 dicembre 2008
Disabilità neuromotoria (lavoro sui casi)
Liliana Guerra - AUSL di Modena, servizio di NPIA
 
mercoledì 14 gennaio 2009
I metodi: teeach e comunicazione visiva nelle sindromi autistiche (lezione frontale)
Milena Gibertoni - AUSL di Modena, servizio di NPIA
 
mercoledì 11 febbraio 2009
I metodi: teeach e comunicazione visiva nelle sindromi autistiche (lavoro sui casi)
Roberto Padovani - AUSL di Modena, servizio di NPIA
 
In data da definire è previsto un ulteriore incontro che tratterà
Il funzionamento cognitivo nella prima infanzia, con particolare riferimento alle patologie trattate
 
Destinatari: insegnanti di scuola dell'infanzia
Coordinatore: Lucia Selmi - Coordinamento Pedagogico del Comune di Modena
Durata: 5 incontri di ore 2,30 ciascuno, più ore 3,30 di credito formativo per un totale di ore 16,30
Orario: dalle 16,30 alle 19,00
Sede: Memo - viale J. Barozzi 172, Modena
 
Informazioni
Katia Ferrari tel. 059/2034326; e-mail: katia.ferrari@comune.modena.it

Ultimo aggiornamento: 05/11/08


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0