La documentazione educativa come risorsa per le scuole dell'autonomia - livello base

in collaborazione con Gruppo Regionale Gold Emilia Romagna

ANNULLATO

Il corso si inserisce in una più ampia proposta che nasce all’interno del “Gruppo regionale GOLD dell’Emilia Romagna”, il cui scopo è quello di sostenere le scuole nella documentazione di esperienze scolastiche facendo uso di strumenti multimediali per favorirne gli aspetti di comunicabilità e trasferibilità.
E’ questa un’ipotesi che l’ANSAS - Agenzia Nazionale per lo Sviluppo e l’Autonomia Scolastica - sta sviluppando per rinnovare l’archivio nazionale GOLD che raccoglie esperienze prodotte dalle scuole.
Le principali finalità che il corso si propone sono:
-  assumere un atteggiamento di ricerca
-  approfondire il significato del documentare a scuola
-  acquisire competenze documentative
-  acquisire informazioni sui sistemi di documentazione

martedì 12 e martedì 19 gennaio 2010
Significato e valore della documentazione nella scuola:
• la documentazione attraverso alcune parole-chiave: memoria, conoscenza, ricerca, formazione…
• la documentazione come produzione di sapere, di generatività di conoscenze
• la documentazione come strumento della professionalità docente
• la documentazione tra processo e prodotto.
Relatore: Marina Maselli – pedagogista Context

martedì 9 febbraio 2010
Cenni relativi alla catalogazione, classificazione e trattamento dei documenti: il sistema documentaristico Gold-ANSAS (ex INDIRE)
Relatori: Silvia Panzavolta Gold-ANSAS (ex INDIRE)

martedì 23 febbraio 2010
• Esperienze dei centri e pratiche documentative in atto nelle scuole
• Modalità di costruzione di archivi didattici nelle scuole
• Collegamento in rete on-line tra banche-dati di Memo e delle scuole
Relatori: gli operatori dell’area documentazione di Memo

martedì 2 marzo e martedì 16 marzo 2010
La documentazione delle esperienze educativo-didattiche:
•  il rapporto tra progettazione scolastica e documentazione
• pluralità di strumenti e modalità documentative (diari, album fotografici, narrazioni, produzioni audio-video...)
• come documentano le scuole: analisi e discussione sulle esperienze proposte dai partecipanti
• l’uso di schede come griglie per la documentazione delle esperienze educative e dei progetti didattici.
Relatori: gli operatori di Memo

Destinatari: insegnanti di ogni ordine e grado
Numero di adesioni: massimo 25
Durata: 6 incontri di 2 ore ciascuno per un totale di 18 ore
Orario:
dalle 17.00 alle 19.00
Sede: Memo
Coordinatore: Lucia Onfiani

Informazioni:
Lucia Onfiani – Memo tel. 059 2034325 lonfiani@comune.modena.it








Ultimo aggiornamento: 11/04/11


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0