Imparare dal paesaggio

in collaborazione con
Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Modena e Reggio Emilia

Il corso propone un percorso sperimentale di formazione sul tema del paesaggio, inteso come livello più complesso dell'organizzazione e delle dinamiche ambientali e come elemento di interazione tra ambiente naturale/territorio e specie umana. La scelta del paesaggio è legata alla necessità di costruire nuove forme di pensiero “ecologiche” (L'ecologia della mente, Bateson 2002) e relazionali, critiche e riflessive (come raccomandato da Morin 2000 e 2001) e nuove forme più sostenibili e rispettose di relazione con l'ambiente.
I moderni modelli del paesaggio per il loro carattere complesso e sistemico e per l'approccio multi-transdisciplinare, possono promuovere i cambiamenti concettuali auspicati e maggiore sensibilità verso i problemi della terra e della conservazione.
La Convenzione Europea del Paesaggio (Firenze 2000) raccomanda esplicitamente attività di formazione, sensibilizzazione ed educazione che costruiscano capacità di leggere le caratteristiche del paesaggio, che ne mettano in evidenza i valori connessi, la necessità della sua salvaguardia, gestione e pianificazione, anche in funzione dell'educazione alla sensibilità.
La finalità del corso è quindi quella di promuovere una cultura del paesaggio e della sua conservazione, favorire un rapporto sempre più integrato fra scuola e territorio attraverso una didattica sperimentale e partecipata.
Il percorso si equilibrerà tra lavoro sul campo, ricerca documentale, focus group, simulazioni e giochi di ruolo allo scopo di fornire ai docenti strumenti concettuali e modelli educativi dinamici ed attivi da riproporre agli studenti.
In particolare, i docenti saranno sollecitati a proporre alcune di queste esperienze in classe parallelamente allo svolgimento del corso, per avere elementi concreti di riflessione e crescita collettiva, mettendo in pratica tecniche di ricerca-azione.

Mercoledì 2 febbraio 2011 - dalle 16.30 alle 19.30
L'ambiente come paesaggio. Riflessioni sul concetto di ambiente

Mercoledì 16 febbraio 2011 - dalle 17.00 alle 19.00
Dalla percezione alla rappresentazione del paesaggio

Mercoledì 2 marzo 2011 - dalle 14.30 alle17.30
Individuazione degli elementi principali di un paesaggio.
Esperienza sul campo: il Parco Ferrari (uscita)

Mercoledì 16 marzo 2011 - dalle 17.00 alle 19.00
La complessità del modello paesaggistico

Mercoledì 30 marzo 2011 - dalle 14.30 alle 17.30
Mutamenti nel tempo: il Centro Storico di Modena (uscita)

Destinatari: insegnanti di scuola di ogni ordine e grado
Relatori: Milena Bertacchini, Dipartimento di Scienza della Terra, Università di Modena e Reggio Emilia
Elisabetta Falchetti, membro della Commissione Internazionale Educare alla Sostenibilità, Museo di Zoologia di Roma (in compresenza nel primo incontro)
Durata: 2 incontri da 2 ore l'uno e 3 incontri da 3 ore l'uno per un totale di 13 ore
Sede: Memo - Viale J. Barozzi 172, Modena

Ultimo aggiornamento: 10/08/10


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0