Pratiche e strumenti del documentare

Il corso si presenta come un laboratorio attivo sulla documentazione in quanto offre formazione e sostegno ad insegnanti ed educatori che vogliono avviare processi di documentazione all’interno delle realtà scolastiche e educative.
Obiettivo primario del laboratorio è costruire documentazioni. Pertanto, a partire dalla valorizzazione di percorsi individuali, di team o di scuola si affronteranno temi inerenti la documentazione quali:
  • la metodologia, la progettazione, e la pratica del documentare
  • la scelta e l’uso di alcuni strumenti
  • la fruibilità e la consultazione delle documentazioni
  • la diffusione e il riuso della documentazione
Il laboratorio si compone di 6 incontri: i primi due con carattere più teorico e informativo, tre con caratteristiche operativo - strumentali di lavoro sulle esperienze e uno di restituzione finale.

Calendario: mercoledì 12 e 19 gennaio 2011 - mercoledì 9 e 23 febbraio 2011 - lunedì 7 marzo 2011* (incontro rimandato a data da definirsi) - martedì 10 maggio 2011
Destinatari:
insegnanti di scuole di ogni ordine e grado
Relatori: le operatrici dell’Unità Operativa di Memo sulla documentazione
Durata: 6 incontri di 2 ore ciascuno, per un totale di 12 ore
Orario: dalle 16.30 alle 18.30
Adesioni: massimo 25 persone
Sede: Memo – viale J. Barozzi, 172 Modena

* E’ rimandato a data da definirsi l’incontro di lunedì 7 marzo 2011 “La documentazione educativa e il Progetto GOLD” che verrà presentato da Claudia Vescini del nucleo regionale ANSAS Emilia-Romagna con lo scopo di:
- riflettere sui nuovi orizzonti della documentazione, cioè sugli strumenti innovativi come il linguaggio multimediale e sulla documentazione come processo che produce sapere e che genera nuove conoscenze;
- informare sulle procedureper partecipare al Concorso di selezione nazionale GOLD di esperienze didattico-educative.

Ultimo aggiornamento: 03/03/11


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0