Con la coda dell'occhio. I bambini insieme alla filosofia

Coordinamento pedagogico Servizio 0/6 Comune di Modena

Il bambino può essere visto come “filosofo”, ovvero come pensatore che, a suo modo, è capace di elaborare una particolare visione del mondo e delle cose?
Nello sviluppo conoscitivo del bambino vi è uno spazio talvolta trascurato relativo alla conoscenza etica, lasciata in secondo piano rispetto allo sviluppo dell’intelligenza cognitiva e al riconoscimento delle emozioni. La conferenza apre un progetto di formazione e sperimentazione rivolto alle insegnanti della scuola dell'infanzia del comune di Modena, che intende valorizzare il ruolo del sapere filosofico nell’analisi delle questioni etiche (con temi quali giustizia, amore, amicizia ecc.) rivolgendosi a bambini della scuola dell’infanzia con metodologie e linguaggi pensati nello specifico.

Conferenza di Alfonso M. Iacono
Professore di Storia della Filosofia e Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Pisa

Data: martedì 5 ottobre 2010, ore 17,30
Sede: Fondazione San Carlo, via San Carlo 5, Modena - tel. 059-421208
Destinatari: insegnanti di ogni ordine e grado
Informazioni
Chiara Roascio tel. 059 2034339
chiara.roascio@comune.modena.it

La Conferenza si colloca all’interno dell’iniziativa “Buon anno scuola”

Ultimo aggiornamento: 09/08/10


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0