Corpo e movimento: l'approccio al movimento nella scuola dell'infanzia

Coordinamento pedagogico Servizio 0/6 Comune di Modena

Il corso, destinato alle insegnanti delle scuole dell’infanzia, propone approfondimenti sui diversi aspetti che bambini e bambine devono affrontare per muoversi con competenza negli spazi interni ed esterni; nel camminare, nel correre, nel saltare, nell’arrampicare. In particolare già nell’anno scolastico 2010/2011 abbiamo introdotto la “disciplina” dell’orienteering che continueremo ad approfondire anche nel prossimo.
L’approfondimento è in dispensabile perchè si tratta di un’attività complessa che permettere di esplorare vari ambiti: si può svolgere in spazi chiusi o all’esterno, nei giardini della scuola, nei parchi, in città, in molteplici ambienti naturali. Sarà quindi di nuovo privilegiato un tema fondamentale: il rapporto dei bambini con l’ambiente soprattutto esterno.
Con l’orienteering si fanno “muovere le gambe ed il cervello”. Muoversi nello spazio infatti presuppone il sapersi orientare; l’orientamento è possibile solo attraverso l’analisi e lo studio dell’ambiente e la capacità di rappresentarlo. Infine è un’attività su cui è possibile facilmente e con grande semplicità coinvolgere i genitori che potrebbero diventare a loro volta soggetti attivi ed autonomi.

Destinatari: insegnanti di scuola dell’infanzia di Modena
Relatore: Andrea Ceciliani, Università degli Studi Bologna
Calendario: sabato 1 ottobre, 12 novembre 2011 e 12 maggio 2012
Orario: dalle 8.30 alle 12.30
Durata: 3 incontri per un totale di 12 ore
Sede: 1 ottobre - Parco della Repubblica, Via Salvo d’Acquisto (parcheggio di fronte al bar)
12 novembre palestra "Barbieri" - via del Carso 6 Modena
12 maggio Scuola primaria "Rodari" - Via Magenta 55 Modena

Informazioni
Chiara Roascio tel. 059 2034339
chiara.roascio@comune.modena.it


Ultimo aggiornamento: 02/05/12


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0