Progettare l'inclusione

in collaborazione con
Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna, Ufficio XII – Ambito territoriale per la Provincia di Modena

Percorso di base rivolto a docenti curricolari e di sostegno, educatori, collaboratori scolastici che affrontano le prime esperienze di integrazione di allievi con disabilità. Il corso si articola in due parti:
Incontri in plenaria
Alla luce degli Accordi di Programma Provinciale di prossimo rinnovo, si rifletterà sulle potenzialità di sviluppo di saperi, competenze e autonomie attraverso un uso coordinato e integrato delle risorse. L’allievo con disabilità e la sua famiglia sono al centro del sistema relazionale (AUSL, scuola e territorio) che opera nella definizione del progetto di vita.
Incontri di laboratorio strutturati per ordine scolastico
Partendo dalla Diagnosi funzionale (D.F.) saranno presi in esame i conseguenti e successivi istituti del Profilo dinamico funzionale (P.D.F.) e del Piano educativo individualizzato (P.E.I), cioè gli strumenti in cui si raccolgono le indicazioni di funzionalità e di potenziamento dello sviluppo in base alle specifiche esigenze dell’alunno con disabilità, fino alle problematiche relative alla valutazione. Per favorire i percorsi di integrazione verranno anche affrontate specifiche strategie di lavoro come l’apprendimento cooperativo e la metacognizione. Verranno anche presentate le caratteristiche più salienti delle tipologie di disabilità fisico/motorie, sensoriali, intellettive e dello spettro autistico.

INCONTRI IN PLENARIA

giovedì 13 ottobre 2011 dalle 17.00 alle 19.00
Saluti istituzionali
Dirigente Ufficio XII – Ambito territoriale per la Provincia di Modena
Adriana Querzé Assessore all’Istruzione del Comune di Modena

Cosa si può fare insieme? Docenti, personale educativo assistenziale, medici e operatori sanitari integrano saperi e competenze
Adriana Querzé

mercoledì 19 ottobre 2011 dalle 17.00 alle 19.00
Il lavoro con il bambino, il contesto scolastico e la famiglia: dalla lettura della diagnosi funzionale alla relazione con la famiglia
Cristina Cornia Settore NPI - AUSL di Modena

mercoledì 26 ottobre 2011 dalle 17.00 alle 19.00
Il quadro di riferimento normativo - istituzionale per l’integrazione scolastica degli alunni disabili: soggetti e strumenti
Chiara Brescianini, Rita Fabrizio Ufficio XII – Ambito territoriale per la Provincia di Modena

Il futuro comincia oggi. Sguardi sul progetto di vita dei ragazzi e delle ragazze con disabilità
Luciano Rondanini, Ufficio Scolastico Regionale Emilia Romagna

LABORATORI
dalle 17.00 alle 19.30
I laboratori si strutturano in due incontri per ciascun tema, secondo una suddivisione per ordini scolastici così definita: infanzia e primaria; secondarie di primo e secondo grado.

Le disabilità fisiche e sensoriali: conoscere, osservare, potenziare
Liliana Guerra, AUSL di Modena Settore NPI - Distretto di Sassuolo
incontro per infanzia e primaria giovedì 10 novembre 2011
incontro per secondarie I e II grado giovedì 17 novembre 2011

Le disabilità intellettive e dello spettro autistico: conoscere, osservare, potenziare
Milena Gibertoni - AUSL di Modena
incontro per infanzia e primaria giovedì 17 novembre 2011
incontro per secondarie di I e II grado giovedì 24 novembre 2011

Dalla programmazione di classe alla programmazione differenziata/ valutazione
Susanna Seghizzi, esperta in Scienze della Formazione e mediatore sistemico
incontro per infanzia e primaria giovedì 24 novembre 2011
ncontro per secondarie di I e II grado giovedì 1 dicembre 2011

Strategie per l’inclusione: metodologie di lavoro, apprendimento cooperativo e metacognizione
Anna Segreto, pedagogista
incontro per infanzia e primaria martedì 24 gennaio 2012
incontro per secondarie di I e II grado giovedì 26 gennaio 2012

Destinatari: insegnanti di sostegno e curricolari, educatori, collaboratori scolastici della scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di I e II grado, insegnanti referenti per l’integrazione degli alunni con disabilità, dirigenti scolastici e docenti comunque interessati.
Durata: 3 incontri in plenaria di 2 ore ciascuno per un totale di 6 ore; 4 incontri di laboratorio di 2.30 ore ciascuno per un totale di 10 ore
Orario: incontri in plenaria dalle 17.00 alle 19.00;  incontri di laboratorio dalle 17.00 alle 19.30
Sede: ITI Corni - via Leonardo da Vinci 300 Modena

Iscrizioni
dal 1 settembre 2011
su  http://csa.provincia.modena.it/index.php/sezione-alunni-h
Per l’iscrizione ai laboratori seguiranno ulteriori informazioni.L’iscrizione ai laboratori dovrà rispettare la suddivisione per ordine scolastico.

Ultimo aggiornamento: 10/10/11


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0