Matematica classi prime

in convenzione con le Direzioni Didattiche di Modena

Percorso intrecciato di formazione, ricerca e attività didattica sull’apprendimento del numero nei suoi vari aspetti.

martedì 6 settembre 2011 dalle ore 15 alle 17
La manipolazione nell’apprendimento del concetto di numero fra scuola dell’infanzia e scuola primaria
Relatrice: Mariolina Bartolini Bussi, Università di Modena e Reggio Emilia, ICMI - International Commission on Mathematical Instruction
Sede: scuola primaria Palestrina - Via B. Marcello, 51 Modena

lunedì 12 settembre 2011 dalle ore 9 alle 12
L’apprendimento del numero: alcuni nodi epistemologici. Presentazione delle prove d’ingresso
Relatrice: Franca Ferri, docente coordinatrice del Progetto Matematica
Sede: scuola primaria Palestrina - Via B. Marcello, 51 Modena

mercoledì 19 ottobre 2011 dalle ore 17 alle 19
Lettura e analisi dei risultati delle prove d’ingresso e proposte didattiche
Relatrice: Franca Ferri
Sede: scuola primaria Palestrina - Via B. Marcello, 51 Modena

martedì
6
marzo 2012 dalle ore 17 alle 19
Restituzione ed analisi dei risultati delle prove intermedie e proposte didattiche
Relatrice: Franca Ferri
Sede: scuola primaria Palestrina - Via B. Marcello, 51 Modena

lunedì 10 settembre 2012 dalle 9.00 alle 11.00
Analisi dati finali
Relatori: Franca Ferri, Roberto Ricci - statistico, responsabile gruppo di lavoro prove INVALSI, Alfia Valenti - docente coordinatrice progetto letto-scrittura
Sede:  liceo Muratori via Cittadella, 50 Modena

martedì 4 e 18 ottobre, martedì 15 novembre 2011 dalle ore 17 alle 19
“Valigette aritmetiche”: artefatti come strumenti per costruire significati matematici
Modulo opzionale di 6 ore in tre incontri, nei quali verranno presentate attività a carattere laboratoriale caratterizzate dal ricorso sistematico a strumenti che appartengono alla storia della matematica quali: mani, linea dei numeri, cannucce, pallottoliere e abaco.
L’intenzione è quella di mostrare attraverso quali metodologie tali strumenti possono contribuire all’insegnamento-apprendimento del nostro sistema di notazione numerica, di strategie di calcolo mentale e delle tecniche comunemente utilizzate nel calcolo scritto. Più in particolare si vuole testimoniare come l’apprendimento di questi contenuti possa essere condotto promuovendo la progressiva conquista di significati matematici coerenti con il sapere adulto e con l’acquisizione di competenze disciplinari previste dalle Indicazioni nazionali. Largo spazio verrà dato alla descrizione e documentazione di attività sperimentate nelle classi.
Relatrice: Rita Canalini, insegnante presso la Direzione Didattica di Fiorano, esperta in didattica della Matematica
Sede: Memo - viale J. Barozzi 172, Modena

Destinatari: gli incontri sono rivolti a tutti i docenti di area matematica delle classi prime delle scuole primarie di Modena ed ai referenti di matematica dei Circoli della città.
Il primo incontro ed il laboratorio opzionale sono rivolti anche alle insegnanti di scuola dell’infanzia statale, sezione 5 anni.
Durata: 5 incontri per un totale di 11 ore; 17 ore con il modulo opzionale
Direttore del corso: Christine Cavallari, Dirigente scolastica di Modena


Ultimo aggiornamento: 14/06/12


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0