La valutazione autentica

in convenzione con le Scuole Secondarie di 1° grado di Modena

Il cambio prospettico della scuola - comunità di apprendimento - coinvolge anche il sistema di valutazione. Il fine della valutazione è l’apprendimento dello studente, per cui l’insegnamento, come afferma Bruner, “dovrebbe avere l’obiettivo di condurre lo studente a scoprire sé stesso.
Parlare agli studenti e dopo valutarli su cosa è stato detto, inevitabilmente ha l’effetto di produrre studenti dipendenti, la cui totale motivazione per l’apprendimento sarà probabilmente estrinseca” (Bruner 1971, p.123).
La valutazione fornisce direzione all’apprendimento quando:
· permette di comprendere e correggere l’errore
· permette di colmare le distanze che vengono rilevate negli apprendimenti
· permette di avanzare al livello successivo di conoscenza e abilità
Rubrica e Prestazione autentica sono quindi strade che conducono ad una precisa visione della scuola e dell’apprendimento.

MODULI OBBLIGATORI (scegliere un solo gruppo a cui partecipare)
1° gruppo
giovedì 6 ottobre 2011 dalle ore15 alle 18
giovedì 20 ottobre 2011 dalle ore 15 alle 18
Relatrice: Chiara Riello, dirigente scolastica, formatrice di Scintille.it
Sede: scuola secondaria di I° grado Lanfranco - Via Valli 40, Modena

2° gruppo
giovedì 20 ottobre 2011 dalle ore 15 alle 18
mercoledì 9 novembre 2011 dalle ore 15 alle 18
Relatrice: Francesca Napoletano, psicologa, formatrice di Scintille.it
Sede: scuola secondaria di I grado Paoli - viale Reiter, 65 Modena

3° gruppo
venerdì 21 ottobre 2011 dalle ore 15 alle 18
giovedì 10 novembre 2011 dalle ore 15 alle 18
Relatrice: Francesca Napoletano
Sede: scuola secondaria di I° grado Lanfranco - Via Valli 40, Modena

Nel primo incontro di ogni gruppo si affronteranno i seguenti temi:
· Ricognizione degli strumenti di valutazione più frequentemente utilizzati
· Le funzioni e le tipologie degli strumenti di valutazione oggi
· I problemi della valutazione oggi
· La prospettiva della valutazione autentica
· Valutazione e recenti indirizzi ministeriali
· Vantaggi e limiti degli attuali strumenti di valutazione

Nel secondo incontro di ogni gruppo, gli argomenti trattati saranno:
· Prestazioni autentiche e competenze
· Che cosa sono
· Come costruire una prestazione autentica
· Riflessioni pedagogico-didattiche sull’uso delle prestazioni autentiche.

Gli insegnanti che partecipano agli incontri “obbligatori”, se interessati e disponibili, possono iscriversi e partecipare ad un ulteriore modulo opzionale di approfondimento del tema.

MODULO OPZIONALE
giovedì 17 novembre 2011 dalle ore 15 alle 18
· Le rubriche di valutazione
· Che cosa sono
Relatrice: Francesca Napoletano
Sede: scuola secondaria di I° grado Lanfranco - Via Valli 40, Modena

venerdì 18 novembre 2011 dalle ore 15 alle 18
· Le rubriche di valutazione
· Come utilizzare le rubriche di valutazione delle prestazioni e delle competenze
Relatrice: Francesca Napoletano
Sede: scuola secondaria di I° grado Lanfranco - Via Valli 40, Modena

Destinatari: docenti delle scuole secondarie di I° grado Lanfranco/Guidotti, Paoli/S.Carlo, Ferraris/Marconi e Cavour/Calvino
Durata: 2 incontri di 3 ore ciascuno, per un totale di 6 ore (modulo obbligatorio); 2 incontri di 3 ore ciascuno, per un totale di 6 ore (modulo opzionale)
Numero di adesioni: massimo 50 insegnanti (per gruppo)
Direttore del corso: Claudio Caiti, Dirigente scolastico scuole secondarie di I grado Lanfranco/Guidotti



Ultimo aggiornamento: 28/09/11


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0