La classe multiculturale: quale bagaglio culturale per gestirla?

in convenzione con
Scuole Secondarie di I grado

La scuola modenese da anni vive ed affronta il cambiamento rappresentato dal costante e progressivo aumento degli alunni stranieri.
Le tante e diverse storie, percorsi, provenienze e lingue connotano sempre più le classi come un contesto complesso, multiculturale e multilivello.
Questa trasformazione, accanto a dispositivi di tipo compensativo - centrati sull’apprendimento dell’italiano come L2 - richiede e comporta inevitabilmente una revisione degli approcci metodologici e degli sguardi culturali adottati nelle attività didattiche e nelle relazioni con e tra alunni e genitori.
Nei due incontri verranno pertanto presentate indicazioni metodologighe e operative per la gestione di classi multiculturali e multilivello, integrate da elementi conoscitivi di alcune culture di appartenenza degli alunni presenti nelle scuole.

Destinatari: docenti di scuola secondaria di I grado di Modena
Relatori: Fabio Caon, Università Ca’ Foscari - Venezia
Date: martedì 18 dicembre 2012 e martedì 19 febbraio 2013
Orario: dalle 15.00 alle 18.00
Sede: Memo – viale J. Barozzi 172 Modena
Durata: 2 incontri di 3 ore per un totale di 6 ore
Numero di adesioni: massimo 70 insegnanti
Direttore del corso: Dirigente scolastico pro tempore s.m. Paoli di Modena

Ultimo aggiornamento: 19/12/12


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0