Istruzione degli adulti: con Grundtvig non e' mai troppo tardi!

Seminario

Nell’ambito del Programma di apprendimento permanente 2007-2013 dell'Unione europea, l'azione Grundtvig risponde alle esigenze didattiche e di apprendimento delle persone e degli organismi che operano nel settore dell'educazione degli adulti in ambito formale, non formale e informale.
Presenta due obiettivi specifici:
- rispondere alla sfida educativa posta dall’invecchiamento della popolazione europea;
- fornire agli adulti percorsi per migliorare le loro conoscenze e competenze.

In vista delle scadenze 2013, l'incontro mira a presentare le opportunità di mobilità e le attività offerte da Grundtvig e a fornire ai partecipanti indicazioni pratiche e concrete sulle procedure da seguire per candidare un progetto.

Lunedì 3 dicembre dalle 14.30 alle 17.30
Europe Direct – Galleria Europa
Piazza Grande, 17 - Modena

Programma
Grundtvig: le opportunità per l'educazione degli adulti
Daniela Ermini, Agenzia nazionale LLP

Esperienze sul campo
La cooperazione europea nei partenariati d’apprendimento Grundtvig: esempi di progetti
Andrea Poluzzi, Europe Direct - Carrefour europeo Emilia

Da Lisbona a Modena
Susana Colaco Rocha da Silva, Assistente Grundtvig presso il centro Europe Direct di Modena

Da Modena a Berlino
Alessandra Varvaro, in visita presso il Museo-memoriale Haus der Wannsee-Konferenz

In collaborazione con l'Agenzia nazionale LLP - Grundtvig
Promosso da Europe Direct - Comune di Modena, MEMO – Multicentro Educativo Modena Sergio Neri, Europe Direct - Carrefour europeo Emilia.

Per informazioni e iscrizioni
Europe Direct - Comune di Modena Punto locale EURODESK
Piazza Grande, 17 - 41121 Modena
Tel. 059 2032602 europedirect@comune.modena.it
Le iscrizioni si effettuano entro il 28 novembre anche on-line accedendo a Mymemo.

La partecipazione al seminario è gratuita.
E’ richiesta l'iscrizione entro il 28 novembre.

Ultimo aggiornamento: 04/12/12


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0