Scuole solidali e legalita' contro le mafie

in collaborazione con
Ufficio Sicurezza Comune di Modena
Coop Estense
Libera Modena



Il corso vuole offrire alle scuole un’opportunità di fare sistema su un tema di grande attualità, vuole condividere metodologie e confronti di percorsi originali, grazie alle sinergie di chi opera e lavora in questi ambiti e alle testimonianze del mondo delle istituzioni e delle imprese.
Intende far leva sulla maggior consapevolezza dei giovani creata dai percorsi didattici sviluppati autonomamente dagli istituti, per arrivare a parlare alle famiglie, alla comunità e ai cittadini, attraverso le elaborazioni dei ragazzi.

Programma
  • Storia delle mafie; Le mafie a Modena e in Emilia Romagna
  • Costituzione e Legalità: un processo didattico interattivo per parlare di Costituzione nelle scuole
  • I contenuti e i messaggi: infiltrazioni e radicamento mafioso nel territorio; l’importanza dell’informazione; il punto di vista dell’antimafia e i processi
  • I progetti di cittadinanza e legalità nelle scuole: metodi e approcci, strumenti e programmi
  • Costruzione di un programma di lavoro condiviso
  • Costruzione di uno spot per la legalità: buone pratiche ed esperienze di successo; il vissuto della legalità tra i giovani

Metodologie
  • racconto esperienziale
  • laboratori
  • peer education
  • patto di comunità
  • questionari: impostazione e ritorno

lunedì 3 novembre 2014 dalle 15 alle 18


Modulo facoltativo

giovedì 20 novembre 2014 dalle 15 alle 18

lunedì 1 dicembre  2014 dalle 15 alle 18

venerdì 19 dicembre 2014 dalle 15 alle 18

Relatori: Chiara Bergonzini, Università di Ferrara;
Federico Lacche, fondatore della web radio di Libera “voci contro le mafie”;
Sara Donini, Libera Formazione Emilia Romagna;
Stefano Ascari, consulente pubblicitario .
Destinatari: insegnanti di scuola secondaria di 1° e 2° grado
Durata:  un incontro iniziale obbligatorio di 3 ore e un modulo facoltativo di 3 incontri di 3 ore ciascuno. Per gli insegnanti che sceglieranno di partecipare anche al modulo facoltativo il percorso avrà una durata complessiva di 12 ore.
Sede: Libera Modena c/o ARCI Modena, viale 4 Novembre, 40/L Modena
Numero di adesioni: al modulo facoltativo massimo 25 persone
Informazioni sul corso: Gerardo Bisaccia - modena@libera.it

N.B.: l’incontro iniziale rappresenta la formazione obbligatoria per gli insegnanti che aderiscono con la classe all’itinerario n. 352 Semi di giustizia, fiori di legalità.

Si segnala inoltre anche l’itinerario n. 212 Fare la spesa a pizzo 0,  disponibile per le attività in classe.





Ultimo aggiornamento: 03/12/14


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0