L'educazione oltre il rito

DOCUMENTI ALLEGATI
locandina  locandina  (884 Kb)
Cartolina invito  Cartolina invito  (860 Kb)
MEMO
Istituto Storico Modena
Fondazione ex Campo Fossoli Carpi
Nell’ambito delle iniziative promosse dal Comitato per la memoria e le celebrazioni del Comune di Modena e dal Comitato per la celebrazione del Centenario della Grande Guerra, Modena

con il patrocinio della Regione Emilia Romagna
con il patrocinio del Dipartimento di Scienze dell’Educazione e del Centro di ricerca e formazione Educazione Storia Politica – Alma Mater Studiorum Università di Bologna
con il patrocinio del MIUR


Seminario interdisciplinare di approfondimento del significato educativo delle celebrazioni e del valore formativo della memoria nella scuola

venerdì 25 settembre 2015
ITI Corni, viale Leonardo da Vinci 300 Modena






Mattino - dalle 9 alle 13


ore 9.00
Gianpietro Cavazza, Assessore Comunale alla Cultura, Rapporti con Università, Scuola e Vice Sindaco
Saluti istituzionali

ore 9.30
Stefania Gasparini, Assessora Istruzione e Pari Opportunita’ Comune di Carpi
Introduzione e coordinamento

ore 9.45
David Bidussa, giornalista e storico
Più storia, meno memoria.
Le giornate della memoria come laboratorio e costruzione di un’educazione civile attraverso il racconto storico


ore 10,45
Antonio Brusa, INSMLI - Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia, direttore di Nocento.org
Il dialogo tra storia e memoria, strumento per formare la coscienza storica dei cittadini

ore 11.45
Ismaele El Swaky, Coordinatore o studente di Voci dal b(r)ranco, redazione giornalistica interscolastica delle scuole secondarie di secondo grado
La memoria e i giovani:  voci dalla Scuola  sfoglia il report della ricerca

ore 12.10
Federica Zanetti, Dipartimento Scienze dell’educazione, Centro di Ricerca e formazione Educazione Storia Politica,Bologna
Nuovi linguaggi per la storia e la memoria, tra didattica ed educazione alla cittadinanza

ore 12.50
Gianpietro Cavazza, Assessore Comunale alla Cultura, Rapporti con Università, Scuola e Vice Sindaco
Conclusioni

Pomeriggio - dalle 14.30 alle 17

Workshop con iscrizione a numero chiuso

Viaggi e luoghi della memoria
Coordinatrice: Marzia Luppi, Fondazione ex Campo Fossoli Carpi

Luciana Rocchi
, Direttrice Istituto Storico Grossetano della Resistenza e dell’Età Contemporanea (ISGREC)
Tempi della storia, tempi della memoria, luoghi. Per una riflessione sui viaggi nei luoghi della memoria

Esperienze
- Percorsi didattici al Campo di Fossoli e il progetto Un Treno treno per Auschwitz -  Marika Losi, referente didattica Fondazione ex Campo Fossoli Carpi

Dibattito

La ricerca tra memoria e storia
Coordinatrice: Francesca D’Alfonso, MEMO

Franca
Baldelli, Direttrice scientifica Archivio Storico Comune di Modena
La memoria tra ricerca e storia: conoscere per non perdere la memoria

Esperienze
- Dall’archivio alla città, un percorso sui luoghi, Simona Ansaloni, scuola secondaria di primo grado Lanfranco
- Percorso interdisciplinare sulla memoria dei giusti, Paola Montorsi, Cecilia Scalabrini, scuola secondaria di primo grado Lanfranco
- Nessuna croce manca, Mario Calice, scuola secondaria di primo grado Ferraris

Arte, storia e memoria
Coordinatrice: Giulia Ricci, Istituto Storico Modena

Enrico Manera
, docente comandato all’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea (ISTORETO)
Arte pubblica e didattica del ricordo. Le Pietre d’inciampo a Torino

Esperienze
- Voci della memoria in video, Antonella Battilani, Istituto d’arte Venturi - Modena
- Installazioni mobili e virtuali,  Metella Montanari, Istituto storico di Modena e Elisa Domenichini, scuola secondaria di primo grado Ferraris
Dibattito


L’incontro rientra anche nel calendario delle iniziative di Buon Anno Scuola!





Ultimo aggiornamento: 24/09/15


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0