Numero e spazio. Seconda annualitÓ

Memo  
Coordinamento Pedagogico Servizio 0/6  del Comune di Modena


Il corso, destinato ad educatrici di nido e insegnanti delle scuole dell’infanzia vuole offrire una formazione nel campo di esperienza "la conoscenza del mondo: numero e spazio" che consenta di leggere  e sostenere i processi cognitivi dei bambini.
Verrà offerto un quadro teorico di riferimento  utile a comprendere come il bambino, già nei primi mesi di vita, può esplorare questo ambito.
L’intento è quello di costruire un impianto epistemologico che consenta di osservare e leggere le azioni che il bambino compie, le scoperte che fa, le parole che utilizza per elaborare le esperienze. Attraverso la formazione l’educatore/insegnante affina la capacità di osservare i processi cognitivi dei bambini e la capacità di autoriflessione rispetto al proprio ruolo nel sostenere l’apprendimento dei bambini; un adulto capace di leggere, osservare, proporre, agire sul contesto, sostenere e rilanciare.
In particolare, per la scuola dell’infanzia verranno affrontati nel corso dei tre anni i temi del contare/misurare,  del tempo, della misura e dello spazio, sia da un punto di vista teorico che in una declinazione pratica e progettuale.
Per il nido verranno invece affrontati gli aspetti teorici e metodologici legati al progettare, giocare e spiegare, ponendo un focus  attentivo sui temi del movimento e del linguaggio nello sviluppo della conoscenza dello spazio e del tempo. La capacità di affrontare problemi pratici da parte dei bambini con l’aiuto sia della parola  che delle mani costituisce infatti  un’unità di percezione, linguaggio  e azione, che produce il campo visivo interno, ossia  lo spazio in cui avviene la sperimentazione mentale e che viene costruito attraverso l’esperienza.
Fattore  di possibile continuità 0-6 sarà l’artefatto come elemento di trasmissione culturale.
Gli aspetti trasversali del percorso formativo che riguardano sia le educatrici che le insegnanti affronteranno il ruolo dell’insegnante/educatore, i riferimenti all’impianto metodologico di fondo, il tentativo di individuare gli aspetti dell’apprendimento che definiscono la ridescrizione rappresentazionale (Kamiloff- Smith).

Calendario NIDI D’INFANZIA
►lunedì 25 settembre 2017  SOLO per educatrici sez. dei PICCOLI dalle 16.15 alle 18.15
►sabato 14 ottobre 2017  (per le educatrici di tutte le sezioni) dalle 9.00 alle 12.00  
►sabato 25 novembre 2017  (per le educatrici di tutte le sezioni) dalle 9.00 alle 12.00  
►sabato 5 maggio 2018 dalle 8.30 alle 12.30 (incontro conclusivo)
Sede: Memo,  viale  Barozzi 172 Modena

Calendario SCUOLE D’INFANZIA
►sabato 30 settembre 2017 dalle 8.30 alle 12.30
Sede: scuola d’infanzia Don Minzoni Via Mar Tirreno 180
►sabato18 novembre 2017 dalle 8.30 alle 12.30
Sede: scuola d’infanzia Edison Via Edison 60
►sabato 12 maggio 2018  dalle 8.30 alle 12.30
Sede: Memo,  viale  Barozzi 172 ModenaMemo viale Barozzi, 172

Destinatari
: educatrici di nido d’infanzia comunali e convenzionati ed insegnanti di scuola dell’infanzia comunale, statale, convenzionata, FISM

Relatore: Mariolina Bartolini Bussi, docente di Didattica della matematica presso Scienze della Formazione, Università di Modena e Reggio Emilia.
Per informazioni relative ai contenuti: Francesca Botti 0592032884; Patrizi. Rilei 059203874

Durata
: 12 ore di formazione+ crediti formativi+ preparazione materiali  per un totale di 20 ore

Come iscriversi

Priorità tematica del Piano di formazione dei docenti 2016/2019 del MIUR: Didattica per competenze, innovazione metodologica e competenze di base

Ultimo aggiornamento: 07/09/17


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0