Paesaggio: patrimonio naturale e culturale

Memo
CEAS Parchi Emilia Centrale


Il corso si propone di fornire, ai docenti, gli strumenti necessari per intraprendere con le classi un’attività di studio sul paesaggio, elemento fondamentale del patrimonio culturale e naturale e del benessere individuale e sociale. Il percorso formativo, ha come obiettivo quello di avvicinare i docenti all’uso della cartografia digitale come strumento di approccio all’analisi ed interpretazione del paesaggio, necessario  anche per prendere coscienza dei caratteri fisionomici che caratterizzano il panorama, un insieme di componenti frutto di trasformazioni spazio temporali legate in particolare alle attività umane.
Il  percorso prevede un’ uscita per testare sul campo le modalità d’analisi ed osservazioni del paesaggio al fine di riconoscerne le fragilità, i segni memoriali, le perenni trasformazioni e sostenibilità.

Calendario degli incontri

►mercoledì 4 ottobre 2017 dalle 15 alle 17.30
La memoria dei luoghi: Il paesaggio come patrimonio culturale
Relatori: Sandra Losi, architetto Accademia Lo Scoltenna
Antonio Canovi, storico della memoria


►lunedì 16 ottobre 2017 dalle 15 alle 18
I paesaggi della riforma agraria ad oggi
Relatori: Stefano Piastra, Scienze dell’Educazione -  Geografia, Università degli Studi di Bologna
Gabriella Bonini, Istituto A. Cervi


►lunedì 23 ottobre 2017 dalle 15 alle 18
Paesaggio geologico, geositi e cartografia digitale
Relatori: Giovanna Daniele, RER Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli
Maria  Angela Cazzoli, geologa


►martedì 24 ottobre 2017 dalle 14.30 alle 18
Geoesplorazione: uscita dedicata alla scoperta del paesaggio
area da definire
Relatori: Antonio Canovi, storico della memoria

Sede: Memo Viale Barozzi,172 Modena (i primi tre incontri)

Destinatari: docenti scuola primaria , secondaria di di 1° e di 2° grado

Durata: 4 incontri per un totale di 12 ore

Informazioni sul corso
: CEAS Parchi Emilia Centrale
Referente Piacentini Claudia Tel.0536-72134 - ceas@parchiemiliacentrale.it  

Come iscriversi

Costo 10 €

Il pagamento dovrà essere effettuato presso la sede di Memo (Viale Barozzi, 172 Modena) in contanti o bancomat. All’atto del pagamento verrà rilasciata apposita ricevuta.
Oppure può essere effettuato tramite la Carta del Docente; in questo caso è necessario presentare il buono o inviarlo via mail a memo@comune.modena.it specificando il titolo del corso. Sarà comunque possibile iscriversi e frequentare il corso in attesa di regolarizzare il pagamento.

Si segnala l’itinerario:
n. 45 “Impronte di natura nei parchi”

Ultimo aggiornamento: 28/09/17


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0