Scienza e' misura. Pratica educativa della metrologia e didattica sperimentale della scienza

Memo
Museo della Bilancia


L’unità formativa SCIENZA È MISURA si propone di supportare gli insegnanti della scuola primaria nell’insegnamento delle scienze e di affiancarli nella realizzazione di attività di tipo laboratoriale da proporre fin dalle prime classi.
Le ricadute positive attese sono varie; in particolare l’intervento mira a promuovere:
• innovazione metodologica (diffondendo la pratica sperimentale delle scienze anche  attraverso l’utilizzo di oggetti di uso comune);
• utilizzo delle nuove tecnologie (favorendo l’uso di strumenti di misura “professionali” e l’utilizzo creativo di  tablet e smartphone per effettuare misure e per documentare percorsi di senso);
• creare una comunità di docenti ed esperti che scambiano esperienze e buone prassi  legate all’insegnamento delle scienze.
Che  la  scienza  sviluppi  nei  bambini  e  nei  ragazzi  lo  spirito  critico,  la  capacità  di osservazione e quella di fare collegamenti di tipo logico è dato per scontato.  Ma  per  fare  “scienza” osservare  la  natura  e interrogarsi  sui  fenomeni  che ci circondano non basta: serve un metodo rigoroso.
L’esperimento e la misura siano  elementi  imprescindibili  nella  proposta di contenuti scientifici  nella scuola. In particolare senza misura non c’è scienza, quindi  imparare  a  misurare è un primo passo verso la comprensione del mondo che ci circonda.
La  struttura  di  un’unità formativa per  l’insegnamento delle scienze deve caratterizzarsi per un coinvolgimento diretto ed operativo dei docenti.
La formazione comprende:
• incontri di introduzione a scienza e metrologia con discussioni su case studies;  
• incontri per la programmazione degli interventi in aula;  
• idee, risorse e suggerimenti per la documentazione del lavoro in aula;
• momenti di supporto alle attività da svolgere in aula;
• un incontro finale di confronto, verifica e condivisione dell’esperienza.
Questa  proposta nasce dall’innesto tra  “IMPARIAMO A MISURARE” e  “GIOVANI SCIENZIATI”, due esperienze  didattiche  particolarmente  significative  che  hanno  visto  la collaborazione tra mondo della Scuola, Memo e Museo della Bilancia.
La ricca documentazione del progetto GIOVANI SCIENZIATI racconta con cura i laboratori  scientifici proposti in classe: storia della scienza, dinamica dei fluidi, metrologia, energia e luce, clima e meteo. I materiali utilizzati per gli interventi in aula (strumenti di misura,  schede, materiali di uso comune, libri  per l’infanzia e per ragazzi) si prestano ad essere  gli elementi dai quali partire  per ragionare assieme sull’insegnamento delle scienze e per arrivare alla progettazione di interventi da svolgere in classe.

Calendario degli incontri

►giovedì 26 ottobre 2017 dalle 17 alle 19
►giovedì 2, 9, 16 novembre 2017 dalle 17 alle 19
►una data da definire con i partecipanti per una visita al Museo della Bilancia di Campogalliano

Sede
: Memo, Viale Barozzi 172 Modena e visita al Museo di Campogalliano

Relatori: Lia Apparuti, curatrice del Museo
Lisa Barilli, referente didattica del Museo
Luca Malagoli,docente ed esperto scientifico del Museo
Maurizio Salvarani, direttore del Museo

Destinatari: insegnanti di scuola primaria

Durata: 4 incontri di 2 ore ciascuno e 1 incontro di 3 ore per un totale di 11 ore

Numero di adesioni
: il corso si svolgerà con una partecipazione minima di 10 insegnanti e un massimo di 20.

Come iscriversi

Costo 10 €

Il pagamento dovrà essere effettuato presso la sede di Memo ( Viale Barozzi, 172 Modena) in contanti o bancomat. All’atto del pagamento verrà rilasciata apposita ricevuta.
Oppure può essere effettuato tramite la Carta del Docente; in questo caso è necessario presentare il buono o inviarlo via mail a memo@comune.modena.it specificando il titolo del corso. Sarà comunque possibile iscriversi e frequentare il corso in attesa di regolarizzare il pagamento.

Si segnalano gli itinerari:
n. 94 “Caccia al tesoro tra le bilance”  
n, 95 “Costruiamo le piramidi e pesiamo l’anima”
n. 96 “La storia della bilancia”
n. 99 “Tablet, pc e cultura digitale”


Ultimo aggiornamento: 05/09/17


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0