L'italiano e le altre lingue

l'italiano e le altre lingueIl tema dell’italiano L2 e del bilinguismo dei bambini e dei ragazzi stranieri è al centro dell’attenzione di tutti coloro che oggi si occupano di integrazione fuori e dentro la scuola.
L’insegnamento dell’italiano come lingua seconda risponde infatti a due grandi necessità: permettere agli alunni stranieri di apprendere una nuova lingua per comunicare e permettere a quegli stessi alunni di continuare a studiare.
I due apprendimenti richiedono tempi, modi, strumenti e attenzioni molto diversi. Non si tratta di adottare le metodologie consuete per l’apprendimento delle lingue straniere né quelle per l’apprendimento dell’italiano come lingua materna, si tratta invece di sperimentare percorsi inediti e specifici.
I contributi raccolti nella pubblicazione presentano e mettono a confronto riferimenti teorici relativi a glottodidattica, facilitazione, semplificazione dei testi e bilinguismo con pratiche didattiche, scelte metodologiche e materiali sperimentati sul campo.
Risulta evidente la vivacità del dibattito e la molteplicità dei punti di vista sul tema, dai quali è possibile però individuare punti fermi e piste di lavoro condivise.
Il volume è disponibile nelle librerie.

B. Iori (a cura di), L’italiano e le altre lingue. Apprendimento della seconda lingua e bilinguismo dei bambini e dei ragazzi immigrati, Franco Angeli Editore, 2005, 222 p., € 18,00
 

Ultimo aggiornamento: 29/06/09


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0