Patto per la scuola 2013/2016


Nel Consiglio Comunale di Giovedì 12 settembre verrà presentata la proposta del Patto per la scuola 2013/2016, l’accordo che regola di fatto i rapporti tra le Scuole statali primarie e secondarie di primo grado della città e il Comune di Modena in un’ottica di condivisione e corresponsabilità.

Il Patto per la scuola rappresenta uno strumento per condividere le scelte, attraverso precisi processi decisionali, per qualificare le istituzioni scolastiche e contribuire allo sviluppo del territorio, ma anche un segnale forte di unità fra istituzioni che hanno ugualmente a cuore le sorti del sistema pubblico di istruzione.

La presentazione è prevista dopo le ore 16.00.

Cos’è il Patto per la scuola?
E’ un accordo tra il Sindaco di Modena e i Dirigenti Scolastici delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città relativo a diversi ambiti di intervento, quali ad esempio:
- la concertazione delle risorse e dei servizi forniti dal Comune alle scuole;
- la manutenzione degli edifici scolastici e gestione della sicurezza;
- l’utilizzo delle scuole per attività extrascolastiche;
- la gestione degli stradari e delle iscrizioni;
- l’integrazione degli alunni disabili e le azioni per la prevenzione del disagio;
- l’integrazione scolastica degli alunni stranieri e nomadi;
- la formazione dei docenti e la consulenze alle scuole;
- il sostegno ai Piani dell’Offerta Formativa.

-------
SCARICA IL DOCUMENTO

Ultimo aggiornamento: 09/10/14


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0